Chiara Landolfo

Chiara Landolfo si è laureata in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee all'Università degli Studi di Milano con una tesi sulla sociologia della camorra nell'agro aversano. Si è poi laureata nel 2020 al corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali presso la stessa università, discutendo una tesi, a metà tra il diritto internazionale e la storia, sulle relazioni tra l'Unione Europea e la Palestina, che si concentra in particolare sull'Accordo Euromediterraneo ad Interim di Associazione del 1997.

Grazie al Progetto Erasmus, ha vissuto per la prima volta cinque mesi in Francia nel 2018, durante i quali ha frequentato l'Università Sciences Po Lille. È in questo contesto che ha maturato la sua forte passione per l'europa e per il mondo delle Istituzioni comunitarie. Ha inoltre vissuto per un anno a Nizza dopo la laurea, lavorando ai progetti comunitari presso la Camera di Commercio Italiana.

Fra i suoi principali interessi rientrano i diritti umani e le politiche di sviluppo, ma anche la scienza e la sociologia. Ama le relazioni interculturali e le lingue, avendo studiato l'inglese, il francese e lo spagnolo.

All'interno di Mondo Internazionale ricopre la carica di Grant Manager e Monitoring nonché di Evaluation Manager per il progetto Academy Young. Precedentemente era anche autrice per la rubrica di Diritti Umani.

Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato