Laura Morreale

Laura Morreale, nata nel 1995 in un piccolo centro siciliano, si interessa di mondo arabo-musulmano, migrazioni, diversità e diritti umani. Si è laureata nel 2017 in Mediazione linguistica e culturale presso l’Università per Stranieri di Siena, con una tesi sull’Islam radicale in Europa. Successivamente, ha conseguito con lode la laurea magistrale in Lingue, storia e culture del Mediterraneo e dei Paesi Islamici presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.
Durante il suo percorso formativo ha trascorso dei soggiorni di studio presso la University of Manchester (UK) e L’Université de La Manouba (Tunisia). Ha ottenuto una certificazione linguistica di quinto livello in Modern Standard Arabic presso l’Institut Bourguiba des Langues Vivantes di Tunisi.

Nel 2019 ha svolto un tirocinio di ricerca all’IsMed di Napoli, collaborando alla stesura di un rapporto sulle narrazioni dei fenomeni migratori nella stampa arabofona. Scrive di migrazioni per Melting Pot Europa, e ha svolto esperienze di volontariato in enti che si occupano di migranti e rifugiati. Tra i suoi interessi vi sono anche le tematiche femministe, cui si avvicina come attivista.

Dal 2020 è parte di Mondo Internazionale, dove collabora come autrice nell’area tematica Framing the World, per le sezioni Terrorismo e sicurezza internazionale e Organizzazioni internazionali. È inoltre Policy Analyst nel progetto MIPP, l’incubatore di Politiche Pubbliche di Mondo Internazionale.

  • Hub
Accedi al tuo account di Mondo Internazionale
Password dimenticata? Recuperala qui
Diventa Associato