Negli USA, aumenta il tasso di mortalità tra i giovani

Negli ultimi anni il tasso di mortalità tra i giovani negli Stati uniti è cresciuto a dismisura

  Articoli (Articles)
  Wiam Kessab
  24 May 2023
  2 minutes, 22 seconds

Negli ultimi anni i tassi di mortalità infantile e adolescenziale negli Stati Uniti hanno subito un incremento del 20% tra il 2019 e il 2021, rappresentando il maggior aumento registrato negli ultimi 50 anni. Un editoriale pubblicato sul Journal of the American Medical Association (Jama) ha lanciato l'allarme a riguardo. Secondo gli autori, che hanno lavorato sui dati provenienti dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), questi aumenti seguono decenni di progressi nell’abbassamento del tasso di morte per malattie infantili. La nuova ricerca si basa su un'analisi approfondita dei dati certificati di morte nel Cdc. L'analisi ha rivelato che il tasso di mortalità degli individui americani tra i 10 e i 19 anni è aumentato dell'11% tra il 2019 e il 2020, e di un ulteriore 8% tra il 2020 e il 2021.

I fattori che hanno contribuito ad aumentare i tassi di mortalità sono principalmente attribuibili all'incremento dell'uso di sostanze stupefacenti letali, armi da fuoco e alla guida pericolosa, spesso correlata all'abuso di alcol e droghe.

Inoltre l'aumento della mortalità è stato influenzato dall'effetto del Covid-19, escludendo gli aspetti direttamente legati alla malattia. La pandemia ha contribuito al peggioramento dell'ansia e della depressione tra i giovani, influenzando le percentuali di mortalità. Tuttavia, l'aumento del tasso di mortalità era già iniziato prima della pandemia. I ricercatori hanno individuato un aumento dei tassi di suicidio tra i 10 e i 19 anni a partire dal 2007, con un incremento del 70% entro il 2019. I tassi di omicidio sono aumentati a partire dal 2013, raggiungendo un aumento del 33% nel 2019. Il numero di morti per overdose ha cominciato ad aumentare nel 2019, mentre la frequenza dei decessi causati da incidenti automobilistici è aumentata in modo significativo nel 2020 e nel 2021.

I medici e i ricercatori nel campo della sanità pubblica sostengono che la chiusura delle scuole, l'annullamento delle attività sportive e giovanili, così come le restrizioni alla libertà e alla socializzazione, hanno contribuito ad aggravare i problemi di salute mentale tra i giovani.

Secondo i conteggi dei decessi a livello globale forniti da Christopher J.L. Murray, direttore dell'Institute for Health Metrics and Evaluation dell'Università di Washington, anche altri Paesi come il Regno Unito, la Germania, il Canada e la Norvegia hanno riscontrato un aumento del numero di decessi tra i giovani nello stesso periodo.

Mondo Internazionale APS - Riproduzione Riservata ® 2023

Fonti consultate per il presente articolo:

immagine: AWidiBoRO08

allarme-in-usa-mortalità-bimbi-e-adolescenti-registra-il-più-grande-aumento-in-50-anni.html

negli-usa-aumenta-il-tasso-di-mortalita-tra-i-giovani-i-numeri-del-naufragio-delle-nuove-generazioni-262644

stati_uniti_ricerca_rivela_aumenta_numero_giovani_morti-21439940

redazione_droghe-omicidi-covid-morte-giovani-usa



Share the post

L'Autore

Wiam Kessab

Categories

Società

Tag

#USA#tasso di mortalità#aumento#giovani#teenager